Valore GGT alto

Tag: 

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 6 mesi, 3 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #19648 Risposta

    Mario

    ho effettuato un controllo periodico essendo soggetto iperteso. Risultano i seguenti valori: GPT 43; GOT 25; GGT 390. Sono un bevitore molto modesto di vino (massimo un bicchiere a pasto) si tratta di danno epatico? devo rifare l’esame?
    Grazie per la risposta

  • #19652 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il fegato sicuramente è in sofferenza, bisogna capire le cause. Ne parli col suo medico per fare tutto il quadro epatico ed un’ecografia.
    Migliori l’alimentazione niente alcol.

  • #19713 Risposta

    Ilaria

    Buonasera,

    mio padre è affetto da sindrome metabolica, presenta un diabete moderato ed è tendenzialmente iperteso con livelli di trigliceridi sotto controllo, con tendenza ad essere alti.

    Ora, appena effettuati gli esami del sangue risultano molto alti i valori GGT gamma. Quasi tre volte il valore di riferimento.

    Presenta due cisti al fegato di dimensioni 3cm , ma ferme nello sviluppo.
    Mediamente beve due bicchieri di vino al giorno, e dopo cena un dito di amaro.
    Cosa pensa che sia utile fare?

    Grazie

  • #19716 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Diminuire il consumo dell’alcol e limitarlo al massimo ad un bicchiere di vino rosso al giorno.
    Anche se da quello che mi dice ci sarà sicuramente una condizione di steatosi epatica che giustifica una ggt alta, più le cisti…

  • #19741 Risposta

    michela

    buongiorno,
    tre anni fa in esami di routine ho riscontrato gamma gt 150 e ast e alt circa 50. ecografia normale, non steatosi. quest’anno al controllo ast 100, alt 89, gamma gt 115. nessun consumo alcool nè farmaci, nessun sintomo.
    di cosa potrebbe trattarsi? malattia autoimmune?

  • #19744 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Immagino abbia fatto tutti i markers per l’epatite sia A che B e C?
    Resta da controllare il citomegalovirus e il complesso TORCH oltre all’Epstein Barr (mononucleosi).
    Sicuramente c’è un lieve danno epatico che, visto gli anni passati è cronicizzato.
    Ha fatto anche il QPE e come sono le gamma?
    Faccia anche le immunoglobuline specifiche (IgG,IgM,IgA)

  • #26028 Risposta

    Alessandra

    Salve ho 45 anni.15 giorni fa sono stata ricoverata con diagnosi di colangite acuta con valori di alt 254 ast 397 gamma gt 137 ldh 1234… Dopo una settimana di cure alle dimissioni solo le Alt erano ancora a 100.
    Dopo 15 giorni ho rifatto le analisi i valori sono tutte nella norma tranne la gamma gt a 46 alle dimissioni era a 17.
    Cosa significa?
    Sto seguendo una dieta ferrea, ma anche prima,non bevo alcolici,non mangio fritture è neanche grassi.
    Attendo una vostra risposta
    Grazie

  • #26031 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La ggt è molto sensibile anche ad esempio ai farmaci che sta facendo, ma quando le cose ritorneranno normali tutto tornerà a posto.

  • #26548 Risposta

    Majmu.mohamed

    Uomo,59 Anni,esame sangue:(RBC=4,49-10^6/UL)_(MCV=101,1-fl)_(Monociti%=12,0 %) _(AST/GOT=56 U/L)_(ALT/GPT=60 U/L)_(GGT=73 U/L)__(HBA1c)IFCC=46 mmol/mol)_(HBA1c=6,4 %).sono tutti valori in alto,eccetto RBC Che in basso.grazie

  • #26566 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Deve correggere l’alimentazione , sono tutti valori che impegnano il fegato con consumo di carboidrati, grassi e alcool; anche la glicata è ai limiti segno di un intolleranza agli zuccheri che deve diminuire se non vuole finire in diabete.


Rispondi a: Valore GGT alto
Le tue informazioni: