valori alterati

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 1 anno, 2 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #3043 Risposta

    sacarde
    Membro

    salve,
    ho fatto un controllo di routine, ho trovato questi valori fuori dalla norma:

    Attività protrombinica 38 < % > 75

    Creatinina 1.36 > mg/dL < 1.20
    Calc. Volume Filtrato Glomerulare sec. MDRD 51 < /min/1.73m^2 > 90

    Aspartato aminotransferasi 39 > U/L 5 – 35

    alfa-Amilasi 240 > U/L 30 – 118
    Lipasi 187 > U/L 13 – 60

    ho avuto una pancreatite + terapia cumadin

    grazie

  • #9354 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Per il tempo di coagulazione occorre l’ INR per valutare la terapia con coumadin

    se hai avuto una pancreatite (ma quanto tempo fa ?) (sei stato ricoverato?) i valori sono compatibili ma andrebbero confrontati con precedenti per capire se stanno scendendo

    poi sei uomo – donna ?
    quanti anni hai?

    insomma più informazioni !!!

  • #9355 Risposta

    sacarde
    Membro

    – uomo 78 anni
    pancreatite avuta 1 anno fa con qualche giorno di ricovero

    valore INR = 1.94 (il dott. mi dice deve stare tra 2 e 3)

    a febbraio avevo questi valori:

    alfa-Amilasi 181 > U/L 30 – 118
    Lipasi 90 > U/L 13 – 60

    grazie

  • #9356 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Esatto l’INR deve stare tra 2 e 3 in corso di terapia anticoagulante e quindi consigliati col tuo medico per aumentare un po’ la dose di coumadin.

    I valori pancreatici sono ancora alti anzi aumentati rispetto al passato
    Urge una visita dal gastroenterologo che terrà conto soprattutto di eventuali sintomi e potrà prescriverti un’ecoaddome e/o una TAC

  • #9357 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Esatto l’INR deve stare tra 2 e 3 in corso di terapia anticoagulante e quindi consigliati col tuo medico per aumentare un po’ la dose di coumadin.

    I valori pancreatici sono ancora alti anzi aumentati rispetto al passato
    Urge una visita dal gastroenterologo che terrà conto soprattutto di eventuali sintomi e potrà prescriverti un’ecoaddome e/o una TAC

  • #19494 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema LIPASI consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/lipasi-alta/


Rispondi a: valori alterati
Le tue informazioni: