Valori alterati colesterolo

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 5 ore, 57 minuti fa.

  • Autore
    Articoli
  • #39177 Risposta

    Federico

    Salve dottore, ho fatto le analisi del sangue circa 20 giorni fa e ci sono alcuni parametri alterati. Premetto che sono un giovane ragazzo, però lamento sintomi veramente strani come una sorta di esaurimento nervoso. In più una debolezza e una ipotonia forti. In pratica i valori alterati sono questi:
    Neutrofili= 69.0 in un range 35.0-65.0
    Colesterolo LDL= 13! (Deve essere meno di 100, solo che nelle analisi di 5 mesi fa era a 24!)
    Acido glutammico= 22 in un range 25-111
    Questo è il quadro. Mi sento strano e lamento davvero dei sintomi strani ai nervi come ho detto prima. In più c’è un costante dimagrimento. Che pensa? Grazie

  • #39186 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il valore di 13 di LDL non è attendibile,probabilmente calcolato dai valori d colesterolo totale , dall hdl e dai trigliceridi
    Mi invii tutti i dati.

  • #39189 Risposta

    Federico

    Salve dottore, cosa intende dire con il valore non è attendibile? Eppure già 5 mesi fa nelle ultime analisi era a 24 e ora è sceso ancora più giù. Le invio altri dati per sicurezza:
    Colesterolo totale: 93 in un range <170=desiderabile
    Colesterolo HDL: 67 in un range >60=alto
    Colesterolo LDL: 13 in un range <100=ottimale
    Trigliceridi: 66 in un range <150=normale

  • #39195 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Difatti il suo valore è calcolato con la formula di Friedewald : colesterolo totale – hdl – 1/5 dei trigliceridi.
    Con un colesterolo totale come il suo può stare tranquillo.

  • #39201 Risposta

    Federico

    Dottore ha ragione e me lo dicono in molti di stare tranquillo ma non è questo il punto. L’ospedale tramite il reparto malattie mataboliche sta indagando su un possibile problema metabolico. Come mai in effetti è così basso? Forse perché non mangio molti grassi o perché proprio non li metabolizzo?

  • #39206 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Il colesterolo basso può dipendere da un problema epatico, ma dovrebbe avere altri parametri alterati. Faccia anche un’ecografia per vedere se ha una steatosi (un fegato grasso) che ridurrebbe le capacità metaboliche del fegato.
    Controlli anche la tiroide che agisce sul metabolismo.

  • #39221 Risposta

    Federico

    Dottore forse servono maggiori informazioni da parte mia. In pratica negli scorsi esami del sangue che ho eseguito 5 mesi fa, c’era soltanto L’amilasi alterata. Mi sembra che invece di 100 era a 107. E poi sempre nelle analisi i valori della tiroide risultavano nella norma… Lei allora pensa che debba fare altri esami?

  • #39227 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Federico mi sta portando di qua e di la…
    Dunque l’amilasi com’è adesso? Allora potrebbe esserci un interessamento addominale forse epatico, faccia un’ecografia ed una lipasi.


Rispondi a: Valori alterati colesterolo
Le tue informazioni: