valori alti reni e fegato

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Alessandro 9 mesi, 2 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #17964 Risposta

    liliana sanzo

    mio padre ha la creatinina 1,46, azotemia 15 girni fa 118 ora 50. A giorni urina pochissimo meno di 400ml nelle 24 ore con lasix e catetere ma poi per qualche giorno urina 1500ml nelle 24 ore. Questi i valori:

    15 GENNAIO 2016- 1 FEBBRAIO
    AZOTEMIA 118——————————————————–48
    TRANSAMINASI GOT 54———————————————-19
    TRANSAMINASI GPT 59———————————————27
    GAMMAGT 212 (V.N. < 55) 212 —————– —————– ————-219
    FOSFATASI ALCALINA (V.N. 53-128) 614——————————————725
    BILIRUBINA TOTALE (V.N. 0-1,20 ) 0,70 ————————————–1,02
    BILIRUBINA DIRETTA (V.N. 0-0,25) 0,25 ————————————0,28
    BILIRUBINA INDIRETTA ( V.N. 0-0,95) 0,45 ——————————————0,74
    CREATITINEMIA 2,47
    AZOTEMIA———————————————————————————————–48
    CALCEMIA 4,4
    SIDEREMIA 57
    ELETTROFORESI:
    ALBUMINA (V.N. 55-66) 46,3 —2,45% (V.N.4-4,76)————————48,8—2,59%
    ALFA1 (V.N.2.9-4.9) 8,4 —-0,45 % (V.N. 0,21-0,35)———————–6,7—-0,36%
    ALFA2 (V.N.7,1-11,8) 17,1 —-0,91% ( V.N. 0,91 V.N. 0,51-0,85)———14,7—-0,78%
    RAPPORTO A/G (V.N. 1,10-2,10) —0,86 ————————————-0,95
    EMOCROMO:
    ERITROCITI 4,5———————————————–4,5
    EMOGLOBINA 10,60 (V.N. 13-18)———————————10,90
    EMATOCTRITO 35,40 (V.N. 37-52)————————————35
    MCV 87,40 (V.N. 80-99)————————————————86,40
    MCH 26,20 (V.N. 27-31)————————————————26,90
    MCHC 29,90 ( V.N. 31-36)——————————————–31,10
    RDW CV 17,30 (V.N. 11-15)——————————————18,30
    RDW SD 56,10 (V.N. 38-48)———————————————-57,50
    PIASTRINE 104—————114
    GLOBULI BIANCHI 6,16 ( V.N. 4-11)—————–5,53
    NEUTROFILI 78,10 (V.N. 40-74)———————-73,10
    LINFOCITI 12,50 ( V.N. 20-48)———————-20,40
    TEMPO DI PRTROMBINA ———–16
    ATTIVITA PROTROMBINICA (V.N. 70-120) ——–66
    INR (V.N. 0,9-1,5)—————– 1,30

    Ha 90 anni ,un carcinoma prostatico e metastasi al fegato,è insulino dipendente.
    Quali sono i valori massimi compatibili con la vita? Perchè la fosfatasi si alza sempre ma le transaminasi oscillano?
    il medico curante non sa se cederà prima i reni o il fegato.
    Quali sono i valori che ci faranno capire che mio padre sta morendo?

  • #17967 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    La situazione è davvero compromessa. Capisco il momento e lei vorrebbe dalle mie risposte certezze che non le posso dare.
    La situazione peggiore mi sembra quella renale.
    Le transaminasi si trovano all’interno degli epatociti (le cellule epatiche) e si innalzano quando c’è rottura di queste cellule dovute al carcinoma;
    il loro altalenare potrebbe dipendere dal grado di rottura di queste cellule. La fosfatasi alcalina è un enzima che segue il danno epatico, ma non è presente solo nel fegato. Si dovrebbero conoscere i suoi isoenzimi per capire quale comparto aumenta di più.

  • #22046 Risposta

    Alessandro
    Partecipante

    Per approfondire il tema TRANSAMINASI consigliamo la lettura di questo articolo:
    https://www.analisidelsangue.net/transaminasi-got-ast-gpt-alt/


Rispondi a: valori alti reni e fegato
Le tue informazioni: