vitamina B12 e acido folico

Questo argomento contiene 7 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  drumma 6 mesi, 4 settimane fa.

  • Autore
    Articoli
  • #24117 Risposta

    andmar
    Partecipante

    Buongiorno, dalle mie analisi del sangue, risulta il valore dell’acido folico 3,0 ng/ml, e la vitamina B12 275 pg/ml. Sono valori troppo bassi? Sono un uomo di 43 anni. Grazie.

  • #24124 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’acido folico è basso, ne parli col suo medico per un’integrazione;
    ciò può provocare un aumento dell’ omocisteina, fattore di rischio per formazioni di trombi , soprattutto in soggetti predisposti geneticamente;
    provi a fare l’ omocisteina.

  • #32244 Risposta

    vanessa

    Buongiorno,
    sono spaventatissima…ritirato le analisi e ho l’acido folico un po bassino ma un B12 pari a 3400 anziche max 880…

    Premetto che non prendo assolutamente integratori e ho fatto le analisi perche ho una palpebra che da un mese ha degli spasmi…

    grazie

  • #32260 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    Effettivamente il valore è quattro volte il massimo.
    Lo ripeterei a breve per confermarlo.
    Può mandarmi una scannerizzazione della risposta per cortesia

    drumma@libero.it

  • #32748 Risposta

    Dino

    Trovata dopo analisi omocisteina 3punti superiore la normale 13ed effettivamente sento le gambe fredde e riscontro di vene varicose da dieci giorni….indicazjoni dalmio dottore cura di pasticche FOLINA tutti i giorni……..altre notizie per aiutarmi ad abbassarla ? Grazie

  • #32762 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    I sintomi che sente non possono dipendere da un minimo aumento dell’omocisteina; il valore fino a 15 è normale ed assume significato dopo i 30;
    per abbassarla solo l’acido folico.

  • #34167 Risposta

    Carlo

    Buongiorno,
    ho vitamina B12 a 145, acido folico appena sotto il limite minimo e omocisteina a 33. Ho seguito per diversi mesi un’alimentazione vegetariana (con pochissima carne e pesce e pochissimi prodotti caseari), che, desumo, spiegherebbe la carenza di vitamina B12 e il conseguente innalzamento dell’omocisteina. Non mi spiego però come mai l’acido folico sia basso, dato che i vegetali ne sono molto ricchi. Quale potrebbe essere la causa? Ho sbagliato qualcosa nella mia interpretazione?
    Grazie

  • #34175 Risposta

    drumma
    Amministratore del forum

    L’innalzamento dell’omocisteina deriva anche dalla carenza di acido folico , che evidentemente assume ma non assorbe; deve supplementare entrambe le molecole e fare il test genetico per l’MHTFR.



Rispondi a: vitamina B12 e acido folico
Le tue informazioni: