Home Benessere Calcolo delle settimane di gravidanza

Calcolo delle settimane di gravidanza

160
CONDIVIDI

Le settimane di gravidanza

Il periodo di gravidanza, nella maggior parte dei casi, dura circa 40 settimane (o 38 settimane dal concepimento).

Il modo migliore per stimare la data di scadenza della gravidanza e la data presunta del parto, è quello di contare 40 settimane dall’inizio dell’ultimo ciclo mestruale.

Calcolo della data presunta del parto

La data presunta del parto è calcolata sottraendo 3 mesi dal 1° giorno dell’ultimo ciclo mestruale e, quindi, aggiungendo 7 giorni, data relativa all’anno successivo.

Ad esempio, se l’ultimo ciclo mestruale ha avuto inizio l’11 aprile, sottraendo 3 mesi, si arriva a gennaio e, aggiungendo 7 giorni, il calcolo delle settimane di gravidanza dovrebbe durare fino al 18 gennaio.

Calcolo delle settimane di gravidanza

Generalmente il calcolo delle settimane di gravidanza è in gran parte determinato sulla base di un periodo di 40 settimane, contate, anche come 280 giorni, o 10 mesi.
Questo rende più facilitato il compito del ginecologo nel calcolo e nella valutazione del proseguo della gravidanza.
Un dato di fatto certo, è che una piccola percentuale di bambini rimangono nell’utero per l’intero periodo di 40 settimane.
Nella maggior parte dei casi, infatti, il calcolo delle  settimane di gravidanza dura un massimo di 38 settimane.
Questo significa che se il bambino nascerà nella 38° settimana, non sarà definito come un parto precoce.

Calcolo della prima settimana di gravidanza con ciclo regolare

La maggior parte delle donne che aspettano un figlio, spesso pensano che la data del concepimento, sia la stessa data in cui si ha avuto l’ultimo rapporto sessuale.
In alcuni casi, può accadere che coincida, ma è anche vero che lo sperma può rimanere in vita all’interno dell’utero per cinque giorni, dopo aver avuto l’ultimo rapporto.

Ciò significa che, l’inizio del calcolo delle settimane di gravidanza non coincide con lo stesso giorno dell’ultimo rapporto sessuale e può essere probabile che sia avvenuto in quei 5 giorni, a seconda dello stato di ovulazione.

Non esiste, quindi, nessun modo certo in grado di stabilire la data esatta in cui è avvenuto il concepimento e/o l’ovulazione, per cui il medico si basa sull’ultimo ciclo mestruale.

Il calcolo avviene tenendo presente il primo giorno dell’ultimo ciclo.

A volte, è possibile calcolare le settimane di gravidanza, anche, in base al periodo dell’ovulazione, del mese in cui si ha concepito.

Il periodo dell’ovulazione aiuterà a calcolare la data del presunto concepimento, e nella maggior parte dei casi, ci sarà un intervallo di due settimane dal primo giorno dell’ultimo ciclo mestruale.

Calcolo della prima settimana di gravidanza con ciclo irregolare

Può accadere di avere cicli mestruali molto irregolari, a causa dei quali non si ricorda la data dell’ultimo.
Oppure può accadere che i cicli mestruali siano più o meno regolari, ma non si ha la sicurezza circa la data dell’ultimo ciclo mestruale.
Nella maggior parte dei casi, il medico sarà in grado di indicare una data precisa di una determinata settimana di gravidanza e di conseguenza la data presunta del parto.
Tale calcolo risulta essere preciso solo con un ciclo regolare, che si distanzia di 28 giorni dal prossimo e dal precedente.
In caso di ciclo irregolare, è impossibile avere una data molto probabile circa il calcolo dell’inizio o della fine dell’ultimo periodo mestuale, e la stessa cosa, in caso di durata diversa dei periodi mestruali.
In questi casi, si dovrà effettuare un test di gravidanza o un’ecografia, basata sullo sviluppo e sulla crescita del bambino.
La data presunta del parto è sempre precisa?
In realtà, la data presunta del parto che indicherà il proprio medico, è una stima approssimativa del termine delle settimane di gravidanza.
Questo calcolo non è mai così preciso e infallibile, infatti solo 5 bambini su 100 nascono alla data presunta del parto, stimata dal medico.

Come si calcola il periodo di ovulazione

Nella maggior parte dei casi, il concepimento avviene con buona probabilità entro 24 ore dall’ovulazione.
Nonostante la presenza di cicli mestruali irregolari e/o brevi, a volte anche più lunghi, la fase luteale del ciclo rimarrà sempre la stessa.
La fase luteale è la seconda metà del ciclo mestruale mensile che avviene subito dopo l’ovulazione ed dura per 14 giorni.
Per esempio, se la durata del ciclo mestruale è di circa 30 giorni, l’ovulazione dovrebbe essere avvenuta circa il 16° giorno del ciclo.
Se la durata del ciclo mestruale è di circa 24 giorni, l’ovulazione dovrebbe essere avvenuta circa il 10° giorno del ciclo, e così via.
Per ottenere il giorno esatto dell’ovulazione di un ciclo mestruale, si dovranno sottrarre 14 giorni dalla lunghezza complessiva del ciclo mestruale mensile.
La data del concepimento avverrà quindi in concomitanza con la data di ovulazione in corso o il giorno dopo.

Conteggio delle settimane di gravidanza

A volte può apparire un pò confusionario calcolare l’esatta settimana di gravidanza.
Quando si completa la prima settimana di gravidanza, si farà riferimento sempre a questa, anche se effettivamente si entra nella seconda.
Il completamento di ogni settimana di gravidanza infatti, è calcolata con una settimana in difetto.
Ecco un rapido compendio del conteggio delle settimane di gravidanza:


 Trimestre         Mese                                               Inizio                                                 Fine

Primo giorno dell’ultima mestruazione 4 settimane + 3 giorni
4 settimane + 4 giorni 8 settimane + 5 giorni
8 settimane + 6 giorni 13 settimane + 1 giorno
13 settimane + 2 giorni 17 settimane + 4 giorni
17 settimane + 5 giorni 21 settimane + 6 giorni
22 settimane 26 settimane + 2 giorni
26 settimane + 3 giorni 30 settimane + 4 giorni
30 settimane + 5 giorni 35 settimane
35 settimane + 1 giorno 40 settimane
Il significato di un trimestre
Il termine ‘trimestre’ significa tre mesi e nella maggior parte dei casi, una gravidanza ha un ciclo di circa nove mesi, il che rende facile suddividerla in tre parti di tre mesi ciascuno.
Nonostante, questo non sia un metodo di calcolo professionale, è molto più efficace per tenere traccia della durata della gravidanza e dello sviluppo fetale.

La durata reale delle settimane di gravidanza

Una gravidanza di solito può durare per dalle 38 alle 40 settimane, nonostante possa variare da donna a donna.
Nella maggior parte dei casi, il calcolo delle settimane di gravidanza dipenderà anche dalla corretta valutazione della data del concepimento.
Settimane di gravidanza
Calcolo delle settimane di gravidanza
Molte donne infatti calcolano la data presunta del parto calcolando 40 settimane dall’inizio del primo giorno dell’ultima mestruazione; quindi, un ciclo di 40 settimane di gravidanza sarà di circa nove mesi.

Crescita del feto mese per mese

  1. Primo mese (dal primo giorno dell’ultimo ciclo a 4+3) : avviene la fecondazione, il bambino è indicato come uno zigote ed poco più grande di un granello di sabbia.
  2. Secondo mese (da 4+4 a 8+5): il feto è lungo circa un pollice e inizia a svilupparsi il rivestimento della placenta.
  3. Terzo mese (da 8+6 a 13+1): il feto è in grado di respirare nel liquido amniotico e il pancreas secerne insulina.
  4. Quarto mese (da 13+2 a 17+4): la placenta è completamente formata e il feto ha le unghie.
  5. Quinto mese (da 17+5 a 21+6): l’udito si acutisce e si forma la cosiddetta lanugine, fine peluria.il feto è in grado di coordinare i movimenti e ha aperto gli occhi.
  6. Sesto mese (da 22 settimane a 26+2): il feto è in grado di coordinare i movimenti e ha aperto gli occhi.
  7. Settimo mese (da 26+3 a 30+4):si sviluppano le ciglia e la regolazione corporea
  8. Ottavo mese (da 30+5 a 35 settimane): si differenziano il sonno e la veglia ed il feto è in grado di percepire la luce.
  9. Nono mese (da 35+1 al parto): tutti gli organi sono completi e il feto è pronto per il parto.
Per approfondire:
https://www.mukako.com/calcolo-mesi-gravidanza/
http://www.periodofertile.it/calendario-gravidanza
http://www.gravidanzaonline.it/calcola-on-line/calcola-data-presunta-parto-dpp-2
http://www.bimbisaniebelli.it/gravidanza/calcolo-data-parto

Analisi del sangue Forum Calcolo delle settimane di gravidanza

Stai vedendo 10 discussioni - dal 1 al 10 (di 60 totali)
Stai vedendo 10 discussioni - dal 1 al 10 (di 60 totali)

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis
Risposta entro 24 ore