SUPRADYN : integratore alimentare multivitaminico

Supradyn è un integratore alimentare multivitaminico e multiminerale, disponibile in differenti formulazioni. E' consigliato per diverse categorie di persone e, di norma, non dà effetti indesiderati. Ecco le diverse formulazioni di Supradyn e i consigli per il loro utilizzo

Supradyn è un integratore alimentare multivitaminico e multiminerale; in commercio sono disponibili differenti formulazioni dell’integratore, che rispondono in maniera mirata alle esigenze di particolari categorie di soggetti.

Scopriamo nel dettaglio tutte le principali caratteristiche di questo prodotto: i benefici, la posologia ed eventuali controindicazioni ed effetti collaterali.

Supradyn è un integratore alimentare multivitaminico disponibile in:

  • compresse rivestite con film
  • compresse effervescenti

Supradyn Ricarica è la versione più diffusa dell’integratore alimentare.

Si tratta di un multivitaminico e multiminerale; in particolare esso contiene 13 vitamine e 9 sali minerali tra cui Vitamina B1, B2, B5 e vitamina PP ad alto dosaggio.

Il Supradyn ricarica, lo ricordiamo, è disponibile in commercio in confezioni da 35 o 60 compresse rivestite con film o in confezioni da 15 o 30 compresse effervescenti.

Quando è bene assumere il Supradyn?

L’assunzione del Supradyn è consigliata quando con la normale dieta non si riesce a soddisfare il fabbisogno di vitamine e sali minerali oppure nel caso in cui l’organismo necessiti di una maggiore quantità di micronutrienti.

Quest’ultima circostanza può essere osservata in alcune categorie di soggetti a rischio, come le seguenti:

  • pazienti che soffrono della sindrome da malassorbimento (patologia metabolica);
  • persone che seguono un trattamento a base di antibiotici per un periodo prolungato di tempo;
  • pazienti affetti da ipovitaminosi;
  • coloro che svolgono discipline sportive a livello agonistico;
  • coloro che seguono regimi alimentari sbilanciati.

Modalità di assunzione e posologia di Supradyn

La posologia consigliata dall’azienda farmaceutica che produce l’integratore alimentare è pari a una compressa al dì.

Le compresse rivestite con film vanno ingerite intere e accompagnate da un sorso di acqua, mentre le compresse effervescenti vanno sciolte all’interno di un bicchiere d’acqua.

Considerata la presenza all’interno dell’integratore in oggetto di vitamine liposolubili, è opportuno prendere il Supradyn in corrispondenza di uno dei tre pasti principali, in modo tale da agevolarne l’assorbimento da parte dell’organismo.

supradyn vitamine
Supradyn contiene 13 vitamine e 9 sali minerali tra cui Vitamina B1, B2, B5 e vitamina PP ad alto dosaggio

DAL NOSTRO FORUM : discussioni su SUPRADYN

Principali controindicazioni di Supradyn e precauzioni d’uso

In primo luogo va detto che Supradyn, come qualsiasi altro medicinale, va tenuto fuori dalla portata e dalla vista dei bambini di età inferiore a 3 anni.

Inoltre è sempre bene che l’utilizzatore non superi la dose giornaliera consigliata nelle modalità d’uso dell’integratore.

Non dovrebbero assumere il Supradyn tutti i soggetti che risultano essere ipersensibili a uno dei suoi principi attivi o a una delle sostanze in esso contenute.

D’altra parte dovrebbero evitare di prenderlo le seguenti categorie di soggetti:

  • coloro che sono affetti da ipercalcemia
  • chi è affetto da ipercalciuria
  • coloro che presentano una funzionalità renale compromessa

In merito agli eccipienti, ricordiamo che il Supradyn contiene saccarosio e lattosio, pertanto non può essere assunto da coloro che presentano intolleranza ereditaria al fruttosio o al galattosio.

Allo stesso mondo, non è indicato per che sono affetti da malattie metaboliche come il malassorbimento degli zuccheri.

L’integratore, inoltre, nel formato compresse effervescenti, contiene anche 300 mg di sodio; ne consegue che coloro che seguono un regime alimentare iposodico devono prediligere le compresse rivestite con film.

Va detto poi che coloro che già seguono una terapia a base di vitamine, coloro che sono sottoposti a trattamento farmacologico antitrombotico e coloro che assumono antagonisti della vitamina K dovrebbero richiedere il parere del proprio medico prima di cominciare a prendere l’integratore alimentare in oggetto.

Anche le donne incinte e quelle che allattano al seno il proprio figlio, dovrebbero evitare l’assunzione del Supradyn.

In queste particolari fasi della vita, infatti, non bisognerebbe ingerire dosi eccessive di vitamina A e di vitamina D, in quanto entrambe potrebbero causare danni al feto.

supradyn over 50
La versione 50+ è pensata per un target in là con gli anni

Interazioni di Supradyn con altri farmaci

Il Supradyn, contenendo una vasta gamma di sostanze, è anche soggetto a una serie di potenziali interazioni con altri medicinali.

Ad esempio, la vitamina B6 presente nell’integratore esercita un’azione antagonistica nei confronti della levodopa (uno dei medicinali assunti dai pazienti affetti del morbo di Parkinson), nel caso in cui essa non venga somministrata insieme agli inibitori della decarbossilasi.

Inoltre, questo integratore è sconsigliato se si assumono farmaci che inibiscono l’aggregazione piastrinica per la prevenzione dei coaguli nei vasi sanguigni.

Effetti collaterali di Supradyn

In linea di massima è possibile affermare che questo integratore non dà luogo a particolari reazioni avverse.

Tuttavia, contenendo una certa dose di fenilalanina, in rari casi può determinare problemi di tipo gastrointestinale (come episodi di dissenteria).

Ancora più di rado sono stati rilevate reazioni di ipersensibilità e di allergia al prodotto.

Va detto infine che Supradyn, come del resto qualsiasi altro integratore alimentare, non deve essere inteso come sostituto di un regime alimentare vario ed equilibrato e di uno stile di vita sano.

supradyn stanchezza
Supradyn è indicato anche per sostenere stati di spossatezza e per quanti hanno bisogno di recuperare energie

I diversi integratori presenti nella linea

L’azienda farmaceutica Bayer AG, oltre al Supradyn Ricarica, produce altri di integratori alimentari appartenenti alla medesima linea e che si rivolgono a differenti categorie di utilizzatori.

In particolare segnaliamo:

  • Ricarica 50+: si tratta di un integratore che si rivolge a un pubblico over 50. Contiene più o meno le medesime vitamine del Supradyn tradizionale, ma sono assenti il coenzima Q10 e la vitamina K.
    Sono invece presenti sostanze antiossidanti, ovvero quelle che sono in grado di contrastare l’effetto nocivo dei radicali liberi.
  • Magnesio e Potassio: è un integratore multivitaminico arricchito con magnesio e potassio. Si tratta della soluzione ideale per chi ha necessità di recuperare le energie soprattutto durante il periodo estivo.
  • Energy: si tratta di un integratore multivitaminico sotto forma di caramelle gommose al gusto di ciliegia, arancia e lampone.

Supradyn e attività sportiva: quale beneficio?

È stato dimostrato che gli integratori multivitaminici e multiminerali sono in grado di produrre una preziosa azione protettiva nei confronti del danno ossidativo determinato da un allenamento fisico intenso.

L’assunzione di Supradyn, in particolare, tutela lo sportivo dal processo di perossidazione lipidica che viene incrementato dall’attività fisica e che attacca gli acidi grassi polinsaturi, producendo un significativo deterioramento della funzionalità cellulare.

Questo beneficio, in effetti, anche se ci sono ancora dibattiti in merito, sarebbe determinato dai sali minerali e dai gruppi vitaminici contenuti nell’integratore e a cui si attribuiscono proprietà antiossidanti.

Si pensi, ad esempio, alla vitamina E e alla vitamina C.

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis
Risposta entro 24 ore