Home Alimentazione TORTA ALLO YOGURT : ricetta classica e varianti

TORTA ALLO YOGURT : ricetta classica e varianti

La torta allo yogurt è un dolce gustoso e facile da realizzare, soprattutto grazie alla facile reperibilità del suo ingrediente principale. Può essere realizzata fredda o calda e le sue varianti sono numerose, tutte semplici e salutari

Introduzione

Lo yogurt è uno dei prodotti che consumiamo ormai abitualmente tutti i giorni, perché capace di soddisfare le nostre esigenze di avere un dessert buono e al tempo stesso salutare.

Lo yogurt ha origini antiche ed è il risultato di un processo di fermentazione del latte ad opera di alcuni microorganismi.

Al giorno d’oggi si tratta di un prodotto comune che consente di realizzare tanti dolci, torte, biscotti, ciambelle e molto altro.

Per quanto riguarda i valori nutrizionali, la torta allo yogurt fornisce per 100 grammi circa 300 kilocalorie.

Si tratta di un dolce che contiene in maggioranza grassi di origine vegetale, con l’olio al posto del burro, ma anche una quantità poco significativa di acidi grassi saturi e colesterolo.

Fatta questa premessa, passiamo ora ad spiegare come preparare una torta allo yogurt e quali sono le tipologie di preparazioni che consente di realizzare.

Come preparare una sfiziosa torta allo yogurt

La preparazione di una torta di yogurt non è molto impegnativa, vi basterà applicare con attenzione il processo di seguito descritto.

  • Versare in un apposito contenitore un vasetto di yogurt e aggiungere due vasetti di zucchero semolato e uno di olio di semi
  • aggiungere le uova e sbattere il tutto utilizzando delle apposite fruste elettriche
  • incorporare la farina e il lievito.
  • amalgamare gli ingredienti con l’ausilio di una spatola e versare l’intero impasto in uno stampo già imburrato e infarinato.
  • cuocete in un forno ventilato già scaldato a 180°, per una durata di circa 35 minuti, ossia il tempo necessario a rendere l’impasto color bruno
  • aggiungere zucchero a velo o gocce di cioccolato per arricchire la torta, pronta ad essere mangiata.
torta allo yogurt cioccolato
Una variante comune della semplice torta allo yogurt prevede l’uso di gocce di cioccolato nell’impasto

Le varie tipologie di torta allo yogurt

Una volta ottenuto il vostro risultato, cioè la torta allo yogurt in versione base, potete sbizzarrirvi nello scegliere quale tipologia di ingrediente inserire per arricchire la preparazione.

Partiamo dalla classica torta di mele e yogurt, che risulta sempre fra le più apprezzate per semplicità e autenticità.

Una possibile variante di questa preparazione prevede l’aggiunta degli amaretti, per una formula meno tradizionale e dal sapore più forte, ma che si fa senz’altro apprezzare.

Ottima anche la torta allo yogurt al cioccolato, che segue la stessa ricetta della preparazione classica ma aggiunge il cacao in polvere.

Allo stesso modo si possono aggiungere le gocce di cioccolato o il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria, cosa che consente al dolce di assumere un colore vicino al marrone scuro e di risultare ancor più goloso.

Altre tipologie di torta allo yogurt

Poi c’è la torta margherita allo yogurt, la cui preparazione è piuttosto semplice.

  • versare in un recipiente tre vasetti di farina, uno e mezzo di zucchero e mezzo di olio
  • utilizzare uno sbattitore intensamente per qualche minuto e versare il tutto in uno stampo per torte già imburrato
  • cuocere in forno alla temperatura di 180° per  20 minuti
  • trascorso questo tempo la torta è pronta per essere sfornata e necessita solo di un po’ di tempo per raffreddare esternamente al forno.

Ottimo anche il plumcake all’olio e yogurt, un classico dolce da colazione al pari di un ciambellone, che può anche essere farcito con marmellate e creme.

Notevoli anche le cheesecake allo yogurt, con l’aggiunta di ingredienti sempre allettanti quali ad esempio la nutella o le diverse tipologia di frutta, dalle pere alle banane, dall’uva alle fragole.

Fra le varie possibilità si segnala anche quella di una torta allo yogurt con farina integrale o senza lievito, per renderla appetibile anche agli intolleranti.

Fra queste si possono annoverare anche le preparazioni vegan che non contemplano ad esempio l’utilizzo delle uova fra gli ingredienti.

Infine, vi segnaliamo la sfiziosa torta dei 7 vasetti allo yogurt, che viene realizzata con l’ausilio di un vasetto su misura ed è un dolce perfetto sia per la colazione sia per la merenda.

torta allo yogurt decorata
La torta allo yogurt si presta a decorazioni facili e gustose

La torta allo yogurt fredda

Una variante particolarmente apprezzata è la torta allo yogurt fredda, che somiglia ad una cheesecake e non prevede l’utilizzo del formaggio spalmabile ma dello yogurt, con alla base la presenza di biscotti secchi.

  • tritare e mettere in un contenitore assieme al burro fuso i biscotti secchi
  • foderare uno stampo e stendere il composto in modo uniforme
  • mettere tutto a raffreddare per 20 minuti nel freezer.
  • preparare la mousse allo yogurt, montare la panna fredda, per poi unire lo yogurt allo zucchero a velo e mescolare per ottenere una crema soffice e vellutata
  • riprendere lo stampo con i biscotti tritati e versarci la crema allo yogurt, stendendola in modo che assuma una forma completamente liscia
  • mettere la torta in frigo per un tempo pari a 4 ore
  • a questo punto la preparazione è pronta ad essere servita su un piatto e guarnita con i frutti di bosco, le fragole o qualsivoglia altro ingrediente

Torta allo yogurt salata

Lo yogurt consente di realizzare non solo torte tipicamente dolci, ma anche quelle salate.

Gli esempi al riguardo sono molti, tipo quella che prevede la presenza della pasta brisè farcita con patate, cavoli e salamella, ma anche la torta di farro e yogurt.

Un’altra possibile torta allo yogurt salata è quella con pomodorini e olive, la preparazione ideale per un antipasto, anche grazie alla presenza di erbe aromatiche come l’erba cipollina, il prezzemolo e l’aglio in polvere.

torta allo yogurt ciambella
Anche sotto forma di ciambella, la torta allo yogurt può essere preparata con impasto al cioccolato

Altri dolci gustosi realizzabili con lo yogurt

Un’altra opzione sfiziosa è rappresentata dalle coppette di yogurt ai frutti di bosco, un dolce al cucchiaio semplice da preparare e ideale come dessert o per la merenda.

Interessante anche la ciambella allo yogurt, che rappresenta una variazione sul tema e si realizza allo stesso modo di una torta, ma prevede l’utilizzo di uno stampo diverso.

Altri dolci irresistibile sono il muffin con l’aggiunta di yogurt, i biscotti allo yogurt e quelli fatti con frolla, leggeri e delicati.

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis
Risposta entro 24 ore