ZIMOX : antibiotico, uso, posologia, controindicazioni

Lo Zimox, il cui principio attivo è l’Amoxicillina, è una penicillina, un tipo di antibiotico ad ampio spettro che si comporta come un battericida. E' il farmaco di elezione per combattere le infezioni da streptococco, ma ha anche numerosi altri impieghi. Ecco come agisce, quando usarlo e che effetti collaterali può avere.

Zimox: che tipo di farmaco è?

Lo Zimox, il cui principio attivo è l’Amoxicillina, è una penicillina, un tipo di antibiotico molto diffuso ad ampio spettro d’azione che si comporta come un battericida.

I batteri sono organismi unicellulari formati da una parete, da una membrana plasmatica e dal citoplasma e gli antibiotici che li combattono si dividono in due macrocategorie:

  • batteriostatici che ne impediscono la riproduzione
  • battericidi che li uccidono

Lo Zimox come abbiamo appena accennato appartiene a quest’ultima categoria e funziona interferendo con la capacità dei batteri di formare le pareti cellulari che sono vitali per la loro sopravvivenza.

Queste infatti hanno il compito di mantenere le sostanze indesiderate all’esterno e impediscono nel contempo la fuoriuscita del contenuto del loro citoplasma all’esterno.

L’amoxicillina altera i legami che tengono insieme la parete cellulare batterica e li uccide.

Questo farmaco è usato per trattare un’ampia varietà di infezioni batteriche, ma ricordiamo che questo, come ogni altro tipo di antibiotico non ha alcun effetto sulle patologie di tipo virale come l’influenza.

zimox febbre
La febbre è una delle reazioni avverse che può dare l’assunzione di Zimox

Come e quando è efficace

Lo Zimox per via orale va assunto preferibilmente ma non necessariamente insieme ai pasti principali, solitamente due volte al giorno a seconda della prescrizione del medico.

Sempre il medico stabilirà anche la dose utile a seconda dalla patologia e del ceppo batterico da estirpare.

Bisogna continuare a prendere il farmaco per tutti i giorni indicati e non sospenderlo prima, nemmeno se i sintomi spariscono, per non andare incontro a gravi problemi di resistenza al principio attivo.

L’emergenza di resistenza antibiotica sia negli ospedali sia nella comunità è un problema molto serio da portare all’attenzione di tutti, in quanto non ci sono antibiotici nuovi e quelli già esistenti non sono più efficaci su moltissimi batteri.

L’amoxicillina viene rapidamente assorbita dopo la somministrazione orale e i livelli di concentrazione massima vengono raggiunti in 1 o 2 ore.

Tuttavia potrebbero essere necessarie fino a 24-72 ore di somministrazione regolare prima che i sintomi dell’infezione inizino a diminuire.

Lo Zimox è il farmaco di scelta per le infezioni da streptococchi, i principali responsabili delle tonsilliti.

Il farmaco assunto oralmente è efficace se preso in maniera precoce e nelle forme più lievi, in quella conclamate potrebbe rendersi necessaria la somministrazione per via parenterale.

Per essere sicuri di aver rimosso totalmente il patogeno ed evitare recidive, possono essere necessari fino a dieci giorni di trattamento.

Altri utilizzi

È il farmaco d’elezione anche nel trattamento della sifilide, una malattia sessualmente trasmissibile che prima della scoperta delle penicilline era mortale.

In passato era utilizzato con successo anche per curare la gonorrea, ma poi forse per un uso sconsiderato e scorretto si è diffusa una resistenza dei gonococchi a questo principio attivo.

Lo Zimox è ottimo nelle infezioni delle basse vie respiratorie come bronchiti croniche o acute oppure nelle polmoniti.

E’ anche eccellente in caso di infezioni del tratto respiratorio superiore come sinusiti, faringiti, laringiti e tonsilliti.

Nei bambini è il farmaco di prima scelta in caso di otiti e infezioni urinarie.

L’efficacia dell’amoxicillina è stata comprovata anche nei casi di infezione delle valvole cardiache e del rivestimento che circonda il cuore (pericardite) nonché negli ascessi dentali come aggiunta alla gestione chirurgica.

L’amoxicillina può essere utilizzata in combinazione con un altro antibiotico chiamato claritromicina per il trattamento delle ulcere dello stomaco causate da infezione batterica da Helicobater Pylori.

Può anche essere combinata con il lansoprazolo per aiutare a ridurre l’acidità di stomaco e i sintomi da reflusso acido.

Può succedere che i medici prescrivano questa penicillina in modalità “off label” per:

  • problemi cardiaci
  • prevenire la clamidia durante la gravidanza
  • prevenire le infezioni batteriche nei neonati
  • proteggere la valvola cardiaca dopo alcune procedure chirurgiche.

Questo farmaco è poco assorbito per via orale in quanto viene danneggiato dai succhi gastrici presenti nello stomaco e per questo motivo si preferisce somministrarlo in muscolo o in vena.

È un farmaco importantissimo poiché è utilizzabile anche ai bambini e alle donne in gravidanza

È utile bere molto durante l’utilizzo per favorire il lavoro di escrezione dei reni.

zimox streptococco
Lo Zimox è il farmaco di scelta per le infezioni da streptococchi, i principali responsabili delle tonsilliti

DAL NOSTRO FORUM : discussioni su ZIMOX

Reazioni avverse

Lo Zimox come tutte le penicilline presenta un alto rischio di reazioni da ipersensibilità, che sono la causa più comune di allergia ai farmaci.

Le manifestazioni più comuni prevedono:

L’allergia è crociata a tutte le penicilline: se si è allergici allo Zimox è probabile esserlo a tutti i farmaci della stessa categoria.

Questi effetti avversi possono manifestarsi sia al primo utilizzo sia durante la terapia, anche se le prime somministrazioni sono andate bene e non hanno dato problemi.

Sono stati registrati rarissimi episodi di reazioni mortali anche dopo dosaggi bassissimi o in test cutanei con quantità minime.

È sconsigliabile la somministrazione topica di questo farmaco per evitare episodi di sensibilizzazione al principio attivo.

Effetti indesiderati

Tra gli effetti indesiderati ricordiamo:

  • nausea
  • diarrea
  • superinfezione da candida dovuta all’alterazione della flora batterica intestinale,
  • alterazioni nell’aggregazione piastrinica
  • flebiti se somministrato per via endovenosa.

L’uso di questo farmaco per periodi prolungati o ripetuti può causare un mughetto orale: se notate macchie bianche all’interno della bocca dovreste informare il medico.

Vomito persistente, dolore addominale o colorito giallognolo di cute e occhi in corso di terapia sono sintomi che richiedono l’immediato ricorso a cure mediche e a eventuale ricovero per accertamenti.

Questo farmaco può in rari casi indurre una grave condizione intestinale (diarrea associata a Clostridium difficile) a causa di un tipo di batteri resistenti.

Questa condizione può verificarsi durante il trattamento o settimane o mesi dopo l’interruzione di esso.

Non utilizzare anti-diarroici e antidolorifici in caso di insorgenza di crampi addominali e sangue o muco nelle feci perché questi farmaci aggraverebbero la situazione.

Anziani, bambini e persone con determinate condizioni mediche (come problemi al fegato o ai reni, malattie cardiache, diabete, convulsioni) o persone che assumono altri farmaci sono più a rischio di sviluppare una gamma più ampia e severa di effetti collaterali sebbene lo Zimox sia solitamente ben tollerato.

zimox nausea
Tra gli effetti indesiderati del farmaco si annovera anche la nausea

Interazioni

Lo Zimox può causare problemi se assunto con altri farmaci e questi ultimi possono a loro volta modificarne l’efficacia aumentando la tossicità e riducendo la capacità dell’organismo di espellerlo dopo l’uso.

Di fondamentale importanza al momento della prescrizione è informare il medico di tutti i farmaci che si stanno utilizzando al momento, compresi quelli da banco, gli integratori alimentari e i preparati erboristici.

L’amoxicillina può interferire con l’efficacia degli anticoncezionali orali e per questo motivo occorre prestare attenzione e confrontarsi col proprio medico per evitare di andare incontro a gravidanze indesiderate.

Tra i farmaci noti per i fenomeni di interazione con le penicilline ricordiamo:

  • allopurinolo (Lopurin, Zyloprim), usato per trattare la gotta, alti livelli di acido urico nel corpo e calcoli renali
  • probenecid (Benemid) un altro farmaco usato per il trattamento della gotta.

Sono da evitare le somministrazioni crociate con altri antibiotici come cloramfenicolo, solfonamidici, macrolidi e tetracicline.

L’uso di Zimox può alterare gli esami delle urine. Prima di effettuarli informate il laboratorio di analisi e il vostro medico curante specie se c’è un sospetto di diabete.

Non somministrare senza il consenso del medico in contemporanea con anticoagulanti come il Warfarin, con il metotrexato usato nella terapia del cancro, con alcuni rilassanti muscolari e in previsione di eventuali vaccini.

Bere alcol durante l’assunzione di questo farmaco è generalmente considerato sicuro e non ne diminuisce l’efficacia.

Tuttavia l’assunzione di antibiotici come l’amoxicillina può causare mal di stomaco e l’alcol può peggiorare questo e altri effetti indesiderati quindi è sempre bene usare il buon senso.

Ulteriori informazioni

Sebbene l’amoxicillina possa trattare efficacemente numerose infezioni, il suo uso ripetuto può ridurne l’efficacia.

Uno studio di durata ventennale pubblicato nel 2014 ha rilevato che almeno 1 su 10 di tutte le prescrizioni di antibiotico effettuate, non è riuscita ad eradicare l’infezione per cui è stato somministrato.

Ciò sembrerebbe indicare una crescente tendenza alla resistenza dovuta a un loro eccessivo e sconsiderato utilizzo che ne sta riducendo l’efficacia.

Per questo motivo, i medici devono essere sicuri che le condizioni del paziente siano causate da un determinato batterio effettuando un antibiogramma.

Bisogna inoltre sapere se un paziente ha precedentemente usato l’amoxicillina e con quali risultati.

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis
Risposta entro 24 ore