Come sono i globuli bianchi in caso di tumore

Introduzione: I globuli bianchi e il tumore

I globuli bianchi, noti anche come leucociti, svolgono un ruolo cruciale nel sistema immunitario del corpo umano. Sono responsabili della lotta contro le infezioni e le malattie, compresi i tumori. Quando una persona ha un tumore, il numero e la funzionalità dei globuli bianchi possono cambiare, influenzando così la capacità del corpo di combattere la malattia.

Il tumore può influenzare i globuli bianchi in vari modi. Ad esempio, può causare un aumento del numero di globuli bianchi, una condizione nota come leucocitosi. Questo può essere un segno che il corpo sta cercando di combattere il tumore. D’altra parte, il tumore può anche causare una diminuzione del numero di globuli bianchi, una condizione nota come leucopenia. Questo può rendere il corpo più suscettibile alle infezioni.

Come cambiano i globuli bianchi in caso di tumore

In presenza di un tumore, i globuli bianchi possono subire variazioni significative. Le cellule tumorali possono produrre sostanze che stimolano la produzione di globuli bianchi, causando un aumento del loro numero. Questo può portare a una condizione chiamata leucocitosi, che può causare sintomi come affaticamento, febbre e sudorazione notturna.

D’altra parte, alcuni tipi di tumore possono anche causare una diminuzione del numero di globuli bianchi. Questo può accadere se il tumore invade il midollo osseo, dove i globuli bianchi vengono prodotti, o se il trattamento del tumore, come la chemioterapia, distrugge i globuli bianchi. Questa condizione, chiamata leucopenia, può rendere una persona più suscettibile alle infezioni.

Il ruolo dei globuli bianchi nella lotta contro il cancro

I globuli bianchi svolgono un ruolo fondamentale nella lotta contro il cancro. Alcuni tipi di globuli bianchi, come i linfociti T, possono riconoscere e uccidere le cellule tumorali. Altri, come i macrofagi, possono inglobare e distruggere le cellule tumorali. Inoltre, i globuli bianchi possono produrre anticorpi che si legano alle cellule tumorali, segnalandole per la distruzione.

- Advertisement -

Tuttavia, le cellule tumorali possono anche interferire con la funzione dei globuli bianchi. Possono produrre sostanze che sopprimono l’attività dei globuli bianchi, rendendo più difficile per il corpo combattere il tumore. Inoltre, alcune cellule tumorali possono "nascondersi" dal sistema immunitario, evitando di essere riconosciute e uccise dai globuli bianchi.

Studi e ricerche recenti sui globuli bianchi e il tumore

Negli ultimi anni, la ricerca ha fatto importanti progressi nella comprensione del ruolo dei globuli bianchi nel cancro. Ad esempio, uno studio pubblicato nel 2018 ha scoperto che un tipo di globulo bianco chiamato neutrofilo può aiutare le cellule tumorali a diffondersi nel corpo.

Un’altra area di ricerca promettente riguarda l’immunoterapia, un tipo di trattamento del cancro che mira a potenziare la risposta immunitaria del corpo contro il tumore. Alcuni trattamenti di immunoterapia, come la terapia con cellule T CAR, funzionano modificando geneticamente i globuli bianchi del paziente per farli attaccare le cellule tumorali.

Conclusioni:

In conclusione, i globuli bianchi svolgono un ruolo cruciale nella lotta contro il cancro. Tuttavia, i tumori possono influenzare il numero e la funzione dei globuli bianchi, rendendo più difficile per il corpo combattere la malattia. La ricerca continua a esplorare nuovi modi per sfruttare il potere dei globuli bianchi nella lotta contro il cancro, con l’obiettivo di sviluppare trattamenti più efficaci.

Per approfondire

Per ulteriori informazioni sui globuli bianchi e il tumore, si consiglia di consultare le seguenti risorse:

  1. American Cancer Society – Un’organizzazione dedicata alla lotta contro il cancro che fornisce informazioni dettagliate sul ruolo dei globuli bianchi nel cancro.
  2. National Cancer Institute – Un’agenzia governativa che conduce e supporta la ricerca sul cancro.
  3. Cancer Research UK – Un’organizzazione di beneficenza dedicata alla ricerca sul cancro.
  4. The Lancet – Una rivista medica peer-reviewed che pubblica ricerche di alta qualità sul cancro.
  5. Nature Reviews Cancer – Una rivista che pubblica recensioni su vari aspetti della ricerca sul cancro, compreso il ruolo dei globuli bianchi.
Alessandro Gennari
Alessandro Gennarihttps://www.linkedin.com/in/alessandro-gennari/
Giornalista, in rete dalla fine degli anni 90. Mi piace mangiare e bere bene, adoro fare sport. Attualmente sono impegnato in una delle realtà editoriali maggiori del Paese e seguo per passione questo progetto che per me rappresenta un momento di studio e di sperimentazione digital

Seguici sui social

763FansMi piace
16FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Domande e risposte