PROGESTERONE : funzione e livelli nel sangue

Il progesterone è uno degli ormoni steroidi progestinici, secreto dal corpo luteo. Prepara l'endometrio per un'eventuale gravidanza dopo l'ovulazione, prepara l’utero all’impianto dell’embrione e al mantenimento durante la gravidanza, impedisce le contrazioni muscolari nell'utero. Ecco i livelli medi nel sangue

La fertilità e il ciclo mestruale sono ampiamente controllati dagli ormoni e uno di questi è il progesterone.

Comprendere e conoscere la reale funzione di questo ormone, aiuta le donne a prendere decisioni informate sulla propria salute riproduttiva.

PROGESTERONE : che cosa è

Il progesterone è uno degli ormoni steroidi progestinici.

Viene secreto dal corpo luteo, una temporanea ghiandola endocrina che il corpo femminile produce dopo l’ovulazione durante la seconda metà del ciclo mestruale, dalla corticale del surrene e dalla placenta, assente durante la fase follicolare del ciclo.

PROGESTERONE : quali sono le sue funzioni 

Il progesterone prepara l’endometrio per un’eventuale gravidanza dopo l’ovulazione.

Prepara l’utero all’impianto dell’embrione e al suo mantenimento durante la gravidanza.

Inoltre, impedisce anche le contrazioni muscolari nell’utero che causerebbero l’espulsione embrionale.

Mentre il corpo sta producendo livelli elevati di questo ormone, l’ovulazione non avverrà.

Se la donna non rimane incinta, il corpo luteo (formato nell’ovaio in seguito alla rottura del follicolo che ha liberato l’ovulo) inizia a collassare, abbassando i livelli di progesterone nel corpo e questo cambiamento provoca le mestruazioni.

Se, invece, il corpo concepisce, il progesterone continua a stimolare il corpo ad alimentare i vasi sanguigni presenti nell’endometrio che alimenteranno, a loro volta, il feto in crescita.

Una volta che la placenta si sviluppa, comincia a secernere l’ormone, sostenendo il corpo luteo: ciò comporta livelli progestinici elevati per tutta la durata della gravidanza e contribuisce a preparare le mammelle per la produzione di latte.

Problemi potenziali con la produzione di progesterone

Le donne che hanno bassi livelli di progesterone avranno cicli mestruali anormali o potranno incontrare problemi nel concepimento perché il progesterone non innesca l’ambiente adeguato per far crescere la cellula uovo fecondata.

Le donne che hanno livelli bassi di progesterone e che riescono ad avere una gravidanza, sono a maggior rischio per un eventuale aborto spontaneo o parti prematuri, perché l’ormone aiuta a gestire tutto il periodo della gravidanza.

I sintomi di bassi livelli di progesterone includono:

  • Sanguinamento anormale dell’utero
  • Cicli mesturali irregolari o assenti
  • Spotting e dolore addominale durante la gravidanza
  • Aborti frequenti.

Inoltre, i bassi livelli di progesterone possono causare livelli troppo elevati di estrogeni, che possono diminuire il desiderio sessuale, contribuire all’aumento di peso o causare problemi alla cistifellea.

Progesterone ciclo
Le donne che hanno bassi livelli di ormone avranno cicli mestruali anormali o potranno incontrare problemi nel concepimento

Il ruolo del PROGESTERONE nelle donne

Una delle funzioni più importanti del progesterone è quella di indirizzare l’endometrio a secernere proteine speciali durante la seconda metà del ciclo mestruale, preparandolo a ricevere e nutrire un uovo fecondato impiantato.

Se non si verifica un concepimento, i livelli di estrogeni e progesterone calano, l’endometrio si rompe e si verifica la mestruazione.

Se si verifica una gravidanza, il progesterone viene prodotto nella placenta e i livelli rimangono elevati per tutta la gravidanza.

La combinazione di livelli elevati di estrogeni e progesterone sopprime un’ulteriore ovulazione durante la gravidanza.

Il progesterone incoraggia anche la crescita delle ghiandole che producono latte nel seno durante la gravidanza.

Si ritiene che livelli di progesterone elevati siano parzialmente responsabili dei sintomi della sindrome premestruale, come l’indolenzimento del seno, la sensazione di gonfiore e le alterazioni dell’umore.

Quando un ciclo mestruale salta, potrebbe essere dovuto alla mancata ovulazione e ai successivi livelli di progesterone che si abbassano.

Analisi del progesterone

Un’analisi del progesterone misura la quantità di progesterone ormonale contenuta in un campione di sangue.

Durante la gravidanza, la placenta produce livelli elevati di progesterone, partendo dalla fine del primo trimestre e proseguendo fino alla nascita del bambino.

I livelli di progesterone in una donna incinta sono circa 10 volte superiori a quelli di una donna non fecondata.

Inoltre, acuni tipi di cancro causano livelli anormali di progesterone sia negli uomini sia nelle donne.

Un’analisi del progesterone viene eseguita per:

  • Aiutare a trovare una probabile causa di infertilità.
  • Monitorare il successo dell’assunzione di farmaci per l’infertilità o l’effetto del trattamento con progesterone.
  • Aiutare a determinare se si verifica o meno l’ovulazione.
  • Valutare il rischio di un eventuale aborto spontaneo.
  • Monitorare la funzione delle ovaie e della placenta durante la gravidanza.
  • Aiutare a diagnosticare problemi con le ghiandole surrenali e l’eventualità della presenza di alcuni tipi di cancro.
Progesterone analisi
Un’analisi del progesterone misura la quantità di ormone contenuta in un campione di sangue

Come prepararsi all’analisi

E’ probabile la richiesta dell’interruzione temporanea dell’assunzione di alcuni farmaci, comprese le pillole anticoncezionali, che contengono estrogeni, progesterone o entrambi gli ormoni, fino a 4 settimane prima delle analisi del progesterone.

Informare il medico circa l’eventuale assunzione di sostanze radioattive (traccianti) negli ultimi 7 giorni

Esami effettuati in prossimità dell’analisi del progesterone, come la scansione della tiroide o la scansione ossea, possono interferire con i risultati del test.

Informare il medico a riguardo del primo giorno dell’ultimo periodo mestruale. Se il ciclo mestruale è poco abbondante o inizia con macchie, il primo giorno è quello in cui il sanguinamento è maggiore.

I risultati sono, di solito, disponibili entro 24 ore.

Livelli di PROGESTERONE durante il ciclo mestruale

  • Giorni 1-14: meno di 1 nanogrammo per millilitro (ng/mL) o 0,5-2,3 nanomoli per litro (nmol/L)
  • Giorni 15-28: 2-25 ng / ml o 6,4-79,5 nmol/L

Livelli di PROGESTERONE durante la gravidanza

  • Primo trimestre: 10-44 ng/ml o 32,6-140 nmol/L
  • Secondo trimestre: 19,5-82,5 ng/ml o 62-262 nmol/L
  • Terzo trimestre: 65-290 ng/ml o 206,7-728 nmol/L

Livelli di PROGESTERONE negli uomini

Normale: Meno di 1 ng / mL o inferiore a 3,2 nmol/L

Livelli di progesterone dopo la menopausa

Normale: meno di 1,0 ng/mL o inferiore a 2 nmol/L

Progesterone chimica
Una delle funzioni più importanti dell’ormone è quella di indirizzare l’endometrio a secernere proteine speciali durante la seconda metà del ciclo

PROGESTERONE : valori elevati nel sangue

I valori di progesterone elevati possono essere causati da:

  • Gravidanza.
  • Cancro delle ovaie o delle ghiandole surrenali.
  • Gravidanza molare (crescita abnorme del tessuto placentare).
  • Sovrapproduzione degli ormoni dalle ghiandole surrenali.

PROGESTERONE : valori bassi nel sangue

I valori di progesterone bassi possono essere causati da:

  • Problemi con l’ovulazione.
  • Possibile aborto spontaneo.
  • Condizioni e/o farmaci assunti che influiscono sui risultati del test.

Impossibilità nell’eseguire il test del PROGESTERONE

Le ragioni per le quali potrebbe non essere possibile eseguire il test, perché i risultati potrebbero non essere veritieri includono:

  • L’uso di ormoni, inclusi quelli contenenti estrogeni o progesterone (farmaci per la fertilità, pillole anticoncezionali, ed altri)
  • L’impiego di farmaci, come l’ampicillina e il clomifene.
  • Aver eseguito una scansione della tiroide o una scansione ossea con l’assunzione di sostanze radioattive (traccianti) entro una settimana prima delle analisi del progesterone.
  • Giorno del ciclo mestruale.

Ulteriori informazioni circa il test

I livelli di progesterone sono più elevati durante una gravidanza multipla, come una gravidanza gemellare, rispetto ad una singola gravidanza.





I livelli di progesterone variano notevolmente per tutto il ciclo mestruale. Quindi è importante per il medico conoscere il primo giorno dell’ultimo periodo mestruale.

Analisi del sangue Forum PROGESTERONE : funzione e livelli nel sangue

Stai vedendo 10 discussioni - dal 1 al 10 (di 11 totali)
Stai vedendo 10 discussioni - dal 1 al 10 (di 11 totali)

Problemi con le analisi cliniche? Invia una domanda nel FORUM: è gratis
Risposta entro 24 ore